Leggi il diario di viaggio
dei nostri ricercatori
  • 21
    giugno
    2020
    Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei tumori, Milano

    L’insorgenza e la crescita di alcuni tumori, come quello del seno e quello della prostata, sono influenzati dagli ormoni sessuali: gli estrogeni per il cancro della mammella, gli androgeni per quello della prostata.

    Per questa ragione una delle strategie terapeutiche impiegate contro queste neoplasie è proprio la somministrazione di farmaci che, attraverso meccanismi diversi, contrastano l’azione degli ormoni.

    Si tratta di un approccio ormai consolidato che tuttavia, spesso, dopo un primo periodo in cui si dimostra molto efficace può progressivamente smettere di funzionare. E in tal modo si ha una ripresa della malattia.