Permette ai nostri più promettenti ricercatori un fondamentale percorso di formazione.

Giuseppe Leuzzi
Columbia University Medical Center, New York

Partire per crescere, tornare per restituire

Ho trentadue anni. Sono originario di Lecce, ma ho compiuto il mio percorso universitario a Roma: prima all'Università “Tor Vergata”, dove mi sono laureato in biologia cellulare e molecolare; e dopo all'Istituto Superiore di Sanità, dove ho conseguito il dottorato nel gruppo di Annapaola Franchitto e Pietro Pichierri, che studiano l’instabilità del genoma.

Ora, grazie a una borsa biennale AIRC, sono a New York, alla Columbia University, dove studio i meccanismi molecolari alla base dell’insorgenza dei tumori del seno associati a mutazioni nel gene BRCA1.

Spero di rimanere qui ancora a lungo per imparare il più possibile per poi tornare in Italia. Credo sia importante acquisire competenze all'estero e poi restituirle al proprio Paese, che ha investito tanto sui giovani, riconoscendo, a differenza di altri Paesi, il diritto allo studio.