Permette ai nostri più promettenti ricercatori un fondamentale percorso di formazione.

Matteo Massara
University of Lausanne, Lausanne

Un veterinario in laboratorio

Ho sempre trovato interessante imparare qualcosa di nuovo. Sono partito con un diploma di perito agrario e con l’idea di fare il veterinario. Ho poi deciso di cambiare direzione, perché nel frattempo ho capito che il mio ambiente è il laboratorio.

Dopo aver scelto Biotecnologie con indirizzo veterinario all’Università degli Studi di Milano, il caso mi ha portato in un laboratorio in Immunologia all’istituto Humanitas, sempre a Milano.

Da qui è cominciato il mio percorso nella ricerca sulla biologia umana, che è proseguito con un dottorato di ricerca in Medicina Sperimentale e Biotecnologie Mediche e con una tesi sulle metastasi polmonari.

Ora, grazie a una borsa iCARE-2 cofinanziata da AIRC e dall’Unione Europea nell’ambito delle Marie Skłodowska-Curie Actions, mi trovo all’Università di Losanna dove studio il rapporto tra infiammazione e metastasi al cervello.