Permette ai nostri più promettenti ricercatori un fondamentale percorso di formazione.

Riccardo Taulli
Università degli Studi di Torino, Orbassano (TO)

Lavoro in laboratorio, mi rilasso con l’acquario

Dopo due anni trascorsi all'Harvard Medical School di Boston sono rientrato in Italia, dove grazie a uno Start Up Grant ho potuto aprire un mio laboratorio presso l'Università di Torino.

Qui, insieme con alcuni giovani ed entusiasti ricercatori, proseguiamo le ricerche che conducevo a Boston sul DNA non codificante, cioè la parte del genoma che produce migliaia di molecole di RNA che non servono a sintetizzare proteine e la cui funzione è ancora in gran parte da capire, puntando su due tumori apparentemente molto diversi tra loro, il rabdomiosarcoma e la leucemia mieloide acuta.