Permette ai nostri più promettenti ricercatori un fondamentale percorso di formazione.

Andrea Clocchiatti
Massachusetts General Hospital, Boston

La multiculturalità della ricerca che ti fa sentire a casa

Sono nato a Udine 33 anni fa dove grazie all'aiuto di AIRC ho iniziato a fare ricerca in un laboratorio della mia città. L'Associazione, infatti, mi ha consentito di portare a termine un percorso di lavoro nell'ambito del tumore della mammella durante il mio primo post-doc.

A Boston sono arrivato grazie a una borsa di studio di mobilità iCare, finanziata da AIRC e dall’Unione Europea. Qui sto studiando il microambiente tumorale: i risultati di questi studi in futuro potrebbero avere anche applicazioni cliniche.

Il mio lavoro ora si avvia alla conclusione, a giugno terminerà la borsa di studio e si avvicina il momento di pensare alla tappa successiva: rimanere nella Boston multiculturale o tornare in Italia?